Il balayage è il servizio colore più richiesto dalle clienti in Salone. A volte, può succedere che dopo averlo fatto, spuntino dei doni indesiderati, magari troppo caldi, che si desiderano correggere.

Per mantenere il balayage più a lungo, gli esperti Olaplex consigliano di affidarsi a 3 step fondamentali per rinfrescare il tuo balayage, che sia su base calda che fredda: tonalizzare, trattare (con Olaplex) e spuntare.

Questi 3 step sono perfetti sui quei capelli che tendono a buttare fuori toni aranciati o che sono stati precedentemente schiariti.

Il primo step è quello di aggiungere Olaplex N.°1 Bond Multiplier al proprio tonalizzante. Dopo averlo applicato, lasciato in posa il tempo necessario e risciacquato, si procede col trattamento riparatore Olaplex N.°2 Bond Perfector. Lasciare in posa Olaplex N.°2 dai 10 ai 20 minuti, a seconda delle necessità della cliente. Risciacquare e procedere con una leggera spuntata ai capelli in modo da eliminare le doppie punte e aumentare la durata del balayage.

Scopri come utilizzare Olaplex per creare il tuo balayage.